una moglie per Dino Rossi

una moglie per Dino Rossi

(a wife for Dino Rossi)

Di John Fante

Pubblicato nel 1940
Pagine: 108
Genere: Famiglia & Relazioni




Questa pubblicazione ├»┬┐┬Ż il frutto di un'editoria scellerata che applica male ci├»┬┐┬Ż che il mercato chiede. Buona parte dei 13 racconti del libro "dago red" furono pubblicati singolarmente sulle pagine di una nota rivista americana. Nell'America precedente alla globalizzazione dei mercati, gli autori dovevano fare questo tipo di gavetta per anni e sperare nella pubblicazione di una raccolta o nella vendita dei diritti all'industria del cinema. Nel 1940, quindi, negli Stati Uniti d'America usc├»┬┐┬Ż questa raccolta. In Italia, oltre quarant'anni dopo, ne sono uscite pi├»┬┐┬Ż versioni diverse, tra cui quella omonima, priva dei tre racconti qui presenti. Come dicevo, scelleratezze dell'editoria. Quest'opera ├»┬┐┬Ż piacevolissima e, seppur non eccezionale, intrattiene il lettore fino all'ultima pagina. La prima storia ├»┬┐┬Ż quella da cui il libro prende il titolo, in cui uno scontroso padre di famiglia cerca di ammogliare uno pseudo amico. Pseudo perch├»┬┐┬Ż in giovent├»┬┐┬Ż gli rub├»┬┐┬Ż la donna e la spos├»┬┐┬Ż, ora passa il tempo a umiliarlo e, al tempo stesso, a cercargli una moglie. Le altre due storie sono brevi, piacevoli e totalmente immerse nel mondo del cattolicesimo. I tre racconti hanno in comune l'essere molto piacevoli e la caratterizzazione del protagonista, sempre un adolescente maschio, che lascia presupporre un contenuto molto autobiografico che i fan di questo autore apprezzano di sicuro.


<- Libro precedente | Libro successivo ->