the dome

the dome

(under the dome)

Di Stephen King

Pubblicato nel 2009
Pagine: 1038
Genere: Fantascienza & Fantasy




√Č una tranquilla giornata nella cittadina di Chester's Mill, Maine, quando improvvisamente una cupola separa il centro abitato da duemila anime da tutto il resto del mondo. L'amministrazione locale, composta da tre consiglieri, di cui due inetti e uno assetato di potere, porta allo sbando la cittadina. In pochi giorni scoppiano rivolte, persone vengono arrestate, altre vengono uccise, altre si suicidano. Un consigliere, soprannominato Big Jim, prende in mano la situazione imponendo con la forza scelte assurde, e arruolando nella polizia giovani inadatti che obbediscono solo a lui. Si genere una societ√† distopica, in cui alcuni, un piccolo gruppo, cerca la soluzione per far sparire la cupola. Forse l'idea della cupola, come ci√≤ che l'ha originata, non √® originalissima, ma ci√≤ che avviene dentro √® capace di incollare il lettore a un libro lungo, ma che non √® mai pesante. Non il miglior lavoro di questo autore, ma di sicuro un gran bel libro.


<- Libro precedente | Libro successivo ->