la terza menzogna

la terza menzogna

(le troisième mensonge)

Di √Āgota Krist√≥f

Pubblicato nel 1991
Pagine: 162
Genere: Storico & Politico




Ciò che viene raccontato nei primi due capitoli della trilogia, qui viene radicalmente cambiato. I bambini, Lucas e Claus, sono separati da piccoli perché uno dei due viene accidentalmente ferito da un proiettile durante una lite fra i genitori e finisce in un centro di riabilitazione. I due bambini si cercano per anni, anche dopo che il centro di riabilitazione è stato gravemente devastato dalla guerra, ma si ritrovano solo dopo mezzo secolo e il finale è di una tristezza infinita. Dopo aver letto i tre libri, il lettore resta incerto sulla reale trama della storia, chiedendosi cosa è realtà e cosa è menzogna, invenzione. Le storie sono molto diverse, ma combaciano perfettamente in alcuni punti chiave, che rendono entrambe le versioni plausibili. Una volta chiuso il libro si ha la sensazione di aver perso qualcosa, forse qualcuno, probabilmente i protagonisti di questa storia triste e molto emozionante.


<- Libro precedente | Libro successivo ->