la prova

la prova

(le preuve)

Di Ágota Kristóf

Pubblicato nel 1988
Pagine: 176
Genere: Storico & Politico




Il secondo libro della trilogia inizia con la fuga di uno dei due fratelli oltre la frontiera, in cerca di fortuna nel paese pi├╣ ricco. Il fratello che rimane, Lucas, protagonista di questo volume, vive la sua vita cercando il contatto umano di molte persone, vivendo comunque un'intima solitudine che non riesce a colmare neanche quando, dopo una serie di eventi, decide di adottare un bambino con problemi motori. La tecnica di scrittura ├Ę diversa dal primo libro sia nello stile che nel soggetto: nel primo si utilizzava la prima persona plurale e uno stile infantile, qui la terza persona singolare e uno stile pi├╣ adulto, adeguato all'et├á del protagonista. Il lettore sembra travolto dagli eventi, impotente, arriva a dubitare dell'esistenza dell'altro fratello e del fatto che la nonna sia davvero la madre della mamma di Lucas. La contesa della citt├á fra eserciti nemici, spegne nella popolazione la speranza di un futuro migliore. Il senso di tristezza che si ha alla fine di questo libro ├Ę anche pi├╣ grande di quello che si aveva alla fine del primo.


<- Libro precedente | Libro successivo ->