il fumo

il fumo

Di Luigi Pirandello

Pubblicato nel 1922
Pagine: 91
Genere: Famiglia & Relazioni




√Č una storia di campagna, breve ma intensa, carica di emozioni, soprattutto di tristezza. L'ambientazione √® un classico pirandelliano: campagna e zolfatare, luoghi ricorrenti in parecchi romanzi e novelle di questo autore. Don Mattia √® proprietario di un pezzo di terra che vuole ingrandire, fa parte di una comunit√† di campagna che resiste alle proposte di sfruttamento del sottosuolo che arrivano dai zolfatari. Cedere a queste proposte vorrebbe dire perdere la pace e la purezza della campagna, le miniere di zolfo, infatti, inquinano tantissimo. Il destino per√≤ agisce per molte vie, ed √® spesso cos√¨ crudele da fare perdere agli uomini anche il lume della ragione.


<- Libro precedente | Libro successivo ->