Amleto

Amleto

(the tragedy of Hamlet, prince of Denmark)

Di William Shakespeare

Pubblicato nel 1603
Pagine: 125
Genere: Famiglia & Relazioni




Non traggo alcun piacere nello stroncare opere che hanno fatto la storia dell'arte dell'umanit├á, e di certo non calco la mano con sadismo nel togliere punti dalla valutazione di un'opera famosa come questa, ma di certo non mi sento di definirla pi├╣ che sufficiente sotto tutti i punti di vista da cui un'opera possa essere analizzata. Probabilmente avere una versione cartacea di un'opera scritta quattro secoli prima per il teatro influsce in negativo sul bagaglio di emozioni che una storia raccontata -sia in narrativa, sia sul palco- dovrebbe trasmettere. I lunghi dialoghi che sul palco funzionano, sulla carta annoiano, il lessico di quattrocento anni fa, oggi suona anacronistico, la trama, infine, oggi non sorprenderebbe un lettore neanche se fosse alla sua prima esperienza con un libro fra le mani. Sul palco ├Ę tutto diverso, senza dubbio, il libro non rende giustizia.


<- Libro precedente | Libro successivo ->