Maruzza Musumeci

Maruzza Musumeci

Di Andrea Camilleri

Pubblicato nel 2007
Pagine: 140
Genere: Mistery & Giallo




Piena di riferimenti all'Ulisse di Omero, questa favola apre la trilogia delle metamorfosi raccontando di un uomo, Gnazio, che torna in Sicilia dopo molti anni trascorsi in America a lavorare come giardiniere. Sul suolo in cui ├Ę nato Gnazio compra un terreno a riva di mare, lo bonifica, lo porta a frutto, ne trae guadagno. A questo punto decide di sposarsi e incarica la gn├á Pina di trovargli una moglie adatta a lui. La maga guaritrice e sensale di matrimoni gli presenta Maruzza Musumeci, una donna bellissima ma con la convinzione di essere una sirena. Gnazio assiste passivamente alle inspiegabili stranezze della moglie, limitandosi ad assecondarla senza rendersi conto che sta diventando il mezzo per un piano messo in atto dalle sirene che vogliono creare una nuova stirpe, mischiandosi agli uomini. Non un'opera eccezionale, si discosta parecchio sia dal genere che dal livello di coinvolgimento a cui questo autore ha abituato i suoi lettori.


<- Libro precedente | Libro successivo ->