il tailleur grigio

il tailleur grigio

Di Andrea Camilleri

Pubblicato nel 2008
Pagine: 141
Genere: Mistery & Giallo




Non so se definirlo un esperimento letterario che Camilleri, ad un certo punto della sua carriera di scrittore di gialli, si sia voluto concedere. C'├Ę una certa traccia di mistero che tuttavia appare solo nelle prime pagine per poi scemare fino a sparire del tutto dalle pagine del libro. Alla fine, infatti, non c'├Ę alcun mistero risolto, e neanche un mistero di cui si parla. C'├Ę solo Adele, una donna di successo in qualunque ambito (e sono tanti gli ambiti a cui appartiene), al tempo stesso bellissima ma vuota interiormente e spietata. Il protagonista, il cui nome non viene mai svelato, la sposa nonostante lui sia molto pi├╣ vecchio di lei. Per questo motivo, o forse per debolezza personale, finge di non accorgersi dei ripetuti tradimenti di lei che riesce sempre ad apparire impeccabile a tutti gli altri. Triste, ma esile, non una grande storia.


<- Libro precedente | Libro successivo ->