la mansueta - il sogno di un uomo ridicolo

la mansueta - il sogno di un uomo ridicolo

Di F√ędor Dostoevskij

Pubblicato nel 2011
Pagine: 95
Genere: Famiglia & Relazioni




Questo piccolo volume, pubblicato cos√¨ solo in Italia, racchiude due opere di un autore diventato immortale nonch√© uno fra i massimi esponenti della narrativa russa. Il primo, "la mansueta", √® un racconto scritto dal protagonista quasi come fosse un diario, e narra la storia di un uomo che sposa una ragazza molto pi√Ļ giovane di lui. Il matrimonio per√≤ non va come lui sperava, e probabilmente lui stesso non sapeva cosa sperare quando ha organizzato le nozze. Il secondo, "il sogno di un uomo ridicolo", √® scritto nello stesso stile del primo e narra di un uomo giunto alla decisione di suicidarsi, quando un incontro e un sogno lo illuminano. Non ho trovato molto piacevole quest'opera che anzi mi ha annoiato un po', forse perch√© non riesco a immedesimarmi nella societ√† russa della seconda met√† del secolo XIX. O forse non √® l'opera giusta per conoscere Dostoevskij.


<- Libro precedente | Libro successivo ->