la confraternita dell

la confraternita dell'uva

(the brotherhood of the grape)

Di John Fante

Pubblicato nel 1977
Pagine: 232
Genere: Famiglia & Relazioni




Sembra veramente impossibile che per anni editori, critici e pubblico abbiano snobbato Fante e che solo nel 1978 grazie a Bukowski questo autore abbia riscosso il successo che meritava. Questo romanzo, con una forte componente autobiografica, descrive la cocciutaggine di alcuni dei primi italiani emigrati in America e di come la loro dura esperienza di vita abbia influito (negativamente) nei rapporti con le loro mogli e i loro figli. Attraverso la figura di Nick Molise, Fante parla di suo padre, vero protagonista del libro, scritto in prima persona da Henry, suo figlio, che sarebbe l'autore stesso. La storia ├Ę breve ma intensa, travolge il lettore gi├á dalle prime pagine (esilaranti) fino al finale amaro, come sempre, quando un uomo non riconosce i propri limiti e da essi viene sconfitto.


<- Libro precedente | Libro successivo ->