la furia di Maigret

la furia di Maigret

(Maigret se fâche)

Di Georges Simenon

Pubblicato nel 1947
Pagine: 145
Genere: Mistery & Giallo




├ë un Maigret ormai in pensione, quello che in questo libro si fa coinvolgere in un'indagine a carattere familiare da una vecchietta che tutti credono matta. Il commissario, ormai ritiratosi a vita privata, dedito all'orticello e all'ozio, non ha per├▓ perso le sue capacit├á e i suoi modi di fare. La vecchietta lo trascina in un piccolo borgo dove l'individuo pi├╣ sospettato dal commissario ├Ę un suo vecchio compagno di scuola. Si tratta di un posto da sogno, fra delle colline e vicino la Senna. Maigret si trova ad aprire scomodi armadi chiusi da tempo e a scoprire scheletri altrettanto scomodi che gridano vendetta. Una bella indagine in cui Simenon tiene alto l'interesse del lettore fino all'ultima pagina, dove un finale migliore non poteva esserci.


<- Libro precedente | Libro successivo ->